Colonne, reattori e recipienti in pressione

Colonne, recipienti in pressione e reattori di grandi dimensioni progettati per soddisfare i bisogni dei clienti.

Mersen progetta e realizza recipienti in pressione, colonne (comprese le parti interne e la guarnitura) e reattori in grafite, con rivestimento interno di PTFE, in metalli nobili (tantalio, zirconio) e metalli (titanio, leghe di nichel) idonei alle condizioni vincolanti dei processi critici, come la corrosione, l'alta pressione e l'alta temperatura.

Le nostre colonne sono realizzate in conformità con i seguenti codici di costruzione internazionali: ASME, EN13445, CODAP, AD 2000-Merkblatt 

Quali che siano i vincoli del processo del cliente, nella nostra ampia gamma di materiali abbiamo la soluzione giusta.

 

Colonne e recipienti in pressione di grafite

graphite column Mersen

Colonne e recipienti in pressione di grafite

Le colonne di GRAFITE costituiscono soluzioni affidabili e resistenti alla corrosione per i processi di chimica organica e inorganica.

Queste colonne sono realizzate in Graphilor®, una grafite impregnata sviluppata in esclusiva da Mersen.

Colonne e reattori con placcatura di tantalio CL-Clad

tantalum column mersen

Colonne e reattori con placcatura di tantalio CL-Clad

Da decenni Mersen utilizza con grande perizia i processi di fabbricazione del tantalio: solido, come rivestimento o in placcatura. CL-Clad® è il processo di placcatura al tantalio brevettato da Mersen. Le colonne di tantalio Mersen sono adatte per lo strippaggio dell'HCl ad alta pressione. Sono usate in ambienti molto corrosivi come: acido cloridrico, acido solforico, acido nitrico, acidi organici forti, bromo ed epicloridrina.

Colonne in metalli nobili

Reactive metals columns mersen

Colonne in metalli nobili

Lunga esperienza nella progettazione e costruzione di apparecchiature in metalli nobili quali zirconio, titanio e leghe di nichel.

Lo zirconio è idoneo agli ambienti corrosivi come acido formico, soluzioni alcaline forti, acido cloridrico, soluzioni saline, prodotti organici e acido acetico. 

Le colonne di titanio sono necessarie nella lavorazione del gas di cokeria.

Colonne e recipienti rivestiti di ptfe

PFTE loose lined columns mersen

Colonne e recipienti rivestiti di ptfe

Le colonne e i recipienti in pressione rivestiti di PFTE Armylor®  coniugano la resistenza alla corrosione del PTFE con la sicurezza del processo di rivestimento privo di giunture e la resistenza meccanica del mantello di acciaio o acciaio inox. I recipienti e le colonne rivestiti di PTFE sono progettati specificamente per l'uso con alte temperature e resistono ai processi corrosivi, come lo strippaggio dell'HCl, la defluorinazione dell'H3PO4, la diluizione dell'HF e dell'H2SO4, la lavorazione dell'HF, ecc.

Componenti interni e guarnitura delle colonne

column internals Mersen

Componenti interni e guarnitura delle colonne

Parti interne, guarnitura e minuteria: Mersen fornisce varie parti interne realizzate in Graphilor®, fluoropolimero (PTFE, PVDF), metallo (tantalio, titanio, leghe di nichel, zirconio) o altri materiali su richiesta

ACE Milano Office

Milano Sales Office

Via Dei Missaglia 97/B2
20142 Milano

T: + 39 02 8268131

ACE Sales Manager

Stefano Borrello

Sales Manager

Via Dei Missaglia 97/B2
20142 Milano

T: + 39 02 8268131

Reactors, columns, vessels

27/06/2017 - 3.05 MB